Le principali caratteristiche del cavallo anglo-arabo sardo

cavallo anglo-arabo sardoIl cavallo anglo-arabo sardo è originario della Sardegna. Questo animale nasce dall’incrocio di cavalli sardi con cavalli arabi, questi ultimi a loro volta incrociati con purosangue inglesi. Per essere considerato anglo-arabo, questo cavallo deve avere sangue di origine araba per il 25%. La sua testa presenta un profilo rettilineo, orecchie piccole e mobili, occhi grandi e narici ampie. Il suo fisico risulta armonico, robusto, ma leggero. Gli esemplari più piccoli misurano in altezza circa 156 cm, mentre i più grandi possono anche superare i 165 cm. Il peso può variare tra i 450 ed i 550 kg. Se addestrato già in tenera età, è in grado di ottenere ottimi risultati nelle competizioni, in quanto ha una grande capacità di apprendimento ed è dotato di una struttura fisica che gli permette di sopportare meglio le sollecitazioni della corsa. Il cavallo anglo-arabo sardo è dotato di un carattere docile, ma testardo ed ha un temperamento focoso. Il suo fisico forte gli permette di essere veloce e molto resistente.