Griffone di Bruxelles, un cane molto particolare

Griffone di Bruxelles

Griffone di Bruxelles, un piccolo cane dall’aspetto molto particolare.

Il Griffone di Bruxelles è un cane di piccole dimensioni che ha un aspetto molto particolare. Questo cane, infatti, è barbuto e baffuto ed il suo sguardo intelligente e vivace rende la sua espressione quasi “umana”.  Molto affettuoso, buffone e coccolone, sa essere un ottimo compagno di vita e tende a legarsi in modo particolare ad uno dei componenti della famiglia. Inoltre, il fatto di sentirsi importante, rende il suo atteggiamento ancora più simpatico. Il Griffone di Bruxelles, inoltre, è un cane allegro, curioso, esigente, sempre alla ricerca di attenzione, a volte lunatico ed ipersensibile.
Per quanto riguarda il suo aspetto fisico, questo tipo di cane ha un corpo piccolo, compatto e robusto, una testa larga e rotonda, una fronte bombata, un muso corto, un naso largo, nero e con le narici aperte, occhi molto grandi, rotondi e scuri, orecchie piccole, alte e piegate in avanti, un viso ricoperto da barba e baffi, un mantello duro, arruffato e folto di colore solitamente rossastro ed una coda alta. Di solito, raggiunge i 7-12 kg di peso.
Molto agile ed obbediente, è adatto alle prove di abilità. Va solitamente d’accordo con gli altri cani ed animali domestici, ma i bambini chiassosi possono irritarlo. Adatto alla vita in appartamento, tende però spesso ad abbaiare. Il Griffone di Bruxelles necessita di un padrone che possa dedicargli molto tempo. Alcuni possono essere gelosi, altri possono risultare più esigenti sul cibo, altri ancora possono essere molto testardi o molto curiosi e giocherelloni. Sotto quel suo aspetto autoritario, si nasconde un tenerone che ha bisogno di sentirsi amato e coccolato. Questo tipo di cane fa di tutto per ottenere l’attenzione dei suoi familiari. E’ importante farlo socializzare sin da cucciolo e deve essere addestrato, con coerenza e gentilezza, offrendogli di continuo nuovi stimoli. Il Griffone di Bruxelles è sempre pieno di energia. Per tale motivo, è importante fargli fare regolarmente esercizio fisico.

Fonte: articolo