Il piccolo e tranquillo cane bolognese

cane bologneseIl cane bolognese è di piccole dimensioni, tozzo e compatto, ricoperto da un pelo bianco, lungo e soffice. Ha una testa di grandezza media e la sua larghezza misura quanto la sua lunghezza. Ha un naso grande, una dentatura forte, grossi occhi di colore ocra scuro, orecchie lunghe e pendenti con un’attaccatura alta. La sua coda tende ad incurvarsi sul dorso. Questo cane risulta essere intraprendente, docile, timido, riservato, vivace, allegro, affettuoso con i padroni e amichevole con i bambini e con gli altri animali. E’ piuttosto predisposto all’obbedienza, ama stare in casa ed è cordiale con gli sconosciuti. Viste la sue dimensione, anche questa razza è affetta dalla “sindrome del cane piccolo”, che lo porta a sentirsi il “capo” ed a soffrire di ansia da separazione dal padrone. Ha bisogno di fare passeggiate giornaliere. Il maschio può raggiungere i 27-30 cm di altezza e pesare circa 2,5-4 kg. Il cane bolognese solitamente partorisce circa 3 cuccioli alla volta. Perde poco pelo, ma il suo mantello necessita di una pulizia giornaliera e di una toelettatura mensile.