L’American Wirehair, un gatto dal mantello molto particolare

L'American Wirehair

L’American Wirehair è un gatto dal mantello molto particolare. I peli superficiali che lo ricoprono, infatti, sono arricciati nel senso della lunghezza e terminano con un riccio. Per questo motivo, il suo cappotto risulta simile a quello di un agnellino. Questo tipo di gatto è molto affettuoso, tranquillo, intelligente, giocoso, socievole e, a volte, buffone. Anche se dotato di un fisico atletico, non necessita di molto esercizio fisico. Ama divertirsi con i giocattoli, conoscere i visitatori, seguire dovunque i suoi familiari, osservare cosa gli accade intorno ed adagiarsi vicino a qualcuno. Questa razza è la scelta ideale per le famiglie con bambini e cani. Anche se ha l’istinto della caccia, è possibile insegnargli a convivere con gli uccelli o gli altri piccoli animali domestici, ma è importante farlo socializzare con loro già in tenera età. Da un punto di vista fisico, l’American Wirehair ha un corpo di medie dimensioni, una testa arrotondata con zigomi alti, orecchie di media grandezza con le punte tonde, grandi occhi rotondi, luminosi e con una leggera inclinazione verso l’alto, gambe muscolose ed una coda che si assottiglia verso l’esterno. Il suo particolare mantello, duro ed elastico, non necessita di molta cura e risulta piacevole al tatto. Anche i baffi ed i peli presenti all’interno delle orecchie presentano le stesse caratteristiche. Il suo cappotto è disponibile in molti colori.

Fonte: articolo