Scoperti 20 orsi polari che vivono su un iceberg

Un gruppo di uomini ha scoperto che 20 orsi polari vivono su un iceberg. Di solito questi animali evitano di cacciare sui ghiacci nei periodi estivi, visto che il forte caldo ne provoca lo scioglimento. E’ risaputo che, appena la temperatura inizia ad aumentare, gli orsi tornano a terra per trovare riparo. La scoperta fatta da un gruppo di registi impegnati a girare alcune riprese in Groenlandia ha sorpreso tutti. Pare che questi 20 orsi polari trascorrano l’estate su un grande iceberg tabulare, chiamato Iceberg Peterman, nella Baia di Baffin, a circa 50 chilometri dalla costa canadese. Ciò significa che non tutti gli orsi polari tornare sulla terraferma nei periodi estivi, ma che alcuni di loro preferiscono aspettare su un iceberg che il mare si congeli nuovamente. Probabilmente questi animali scelgono di rimanere sui ghiacci perché si sentono più al riparo dall’attacco degli uomini. Infatti, gli orsi polari sono cacciati sia in Groenlandia che in Canada. Un’altra teoria è che, a causa dell’aumento delle temperature, sempre più spesso si staccano dalla terraferma iceberg di grandi dimensioni.