Un coccodrillo passeggiava nella stiva di un aereo

Un coccodrillo, scappato dalla sua gabbia, ha passeggiato liberamente nella stiva di un aereo Qantas per tutta la durata del volo. L’animale veniva trasferito da Brisbane a Melbourne. Fortunatamente, i passeggeri non erano a conoscenza della presenza a bordo del rettile. La scioccante scoperta è stata fatta, invece, dagli addetti ai bagagli che, atterrato l’aereo, si accingevano a recuperare le valigie. Qantas non sa ancora spiegare come il coccodrillo sia scappato. Per questo è stata avviata un’indagine. Il portavoce della compagnia aerea ha affermato che l’animale era stato ben bloccato prima della partenza. Per fortuna, il coccodrillo non era di grandi dimensioni, visto che misurava solo 60 centimetri di lunghezza, ma lo spavento è stato enorme! Ironia della sorte, Qantas si è sempre pubblicizzata come “la compagnia aerea più sicura del mondo”, ma forse lo slogan ora necessita di un’integrazione: “finché si rimane fuori dalla stiva!”